I passi per ridurre la democrazia

primarie

Il neo-segretario del Partito Democratico Matteo Renzi con l’ennesima alleanza di “unità nazionale” stretta con un condannato per evasione fiscale, l’ex presidente del consiglio e padrone di Forza Italia Berlusconi, stringe ancora di più la morsa di una burocrazia partitica ormai marcia sui pochi resti della democrazia italiana. Continua a leggere

Annunci

Le primarie del centro-sinistra sono una cosa seria

Questa sera su Sky ci sarà il primo confronto fra i partecipanti del centro-sinistra: la formula accettata da tutti i partecipanti prevede delle domande a cui bisognerà dare una risposta di un minuti e mezzo con conto alla rovescia annesso, ci è per ora ignoto il premio finale e se sarà possibile il raddoppio o l’aiuto a casa. Continua a leggere

Le primarie dell’opportunismo

E’ stata ufficializzata la candidatura di Vendola, il leader di SEL, alle primarie del Partito Democratico (ma a questo punto dovremmo dire di coalizione).

Siamo lieti della candidatura di Vendola perché dà una sferzata a sinistra a queste primarie che servivano, fin qui, a scegliere il futuro sostenitore di Monti.

Ma è veramente così? Un problema che abbiamo sempre evidenziato all’interno di Rifondazione Comunista nelle primarie, almeno come sono fatte in Italia, è stata la mancanza totale di scelta del programma per gli elettori: un referendum sulle persone senza che venisse mai esplicitato chiaramente un programma. Continua a leggere

Rottamare pubblico e storia

Rifondazione Comunista ringra sentitamente il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, per aver dato una rappresentazione brillante di cosa vuol dire, per lui, “nuovo che avanza” e per averci mostrato quali sono i veri valori dei liberal-democratici del Partito Democratico: privatizzazione degli spazi pubblici, svalutazione del patrimonio comune, de-socializzazione degli spazi a scapito del popolo.

Riportiamo la dichiarazione del segretario provinciale del PRC di Firenze Andrea Malpezzi a seguito dello sgombero forzoso dello stabile di via dei Conciatori  Continua a leggere