L’elemosina

Disoccupazione giovanile 37%

Disoccupazione giovanile 37%

Le cosiddette riforme del Governo Letta sul lavoro si dimostrano l’ennesimo atto inutile che non modificherà di una virgola la drammatica situazione occupazionale dell’Italia in cui la disoccupazione naviga fissa ad una doppia cifra e in cui la disoccupazione giovanile tocca punte del 40%.

Come al solito gli incentivi (650 euro al mese) vengono elargiti alle aziende a fronte inoltre di   un’ulteriore riforma delle regole che penalizzerà ancora di più la condizione precaria dei lavoratori.

diritti_lavoratoriLo stanziamento totale ammonterebbe a circa 1,5 miliardi spalmati nell’arco di quattro anni e se ci facciamo i classici “conti della serva” non sono sufficienti a coprire neanche il contratto di 100.000 lavoratori per ogni anno, una misura pertanto sterile di fronte all’emergenza che stiamo vivendo.

Intanto anche la Caritas si sta attivando in Italia per coadiuvare il disagio di moltissime famiglie andando a sostituire uno Stato sempre più assente nei confronti degli interessi generali e sempre più concentrato verso gli interessi di un’Europa del capitalismo e dell’austerità.
Fra un anno o forse meno, scopriremo dai dati, come fu per la riforma Fornero, come queste misure siano state inefficaci se non deleterie.

Lo sciopero di venerdì dei lavoratori FIAT e le altre vertenze che stanno emergendo in questi ultimi mesi raccontano di un degrado della classe lavoratrice che non sarà possibile zittire ancora a lungo e che presto esploderà chiedendo le giuste rivendicazioni che spettano alla classe.

Annunci

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...