Il Governo del rimandare

Governo dei padroniAltro che il Governo del “fare” come dichiarava Letta, sempre di più questo si dimostra un Governo incapace di prendere qualsiasi scelta in materia politica ed economica.Dopo il vuoto decreto delle riforme a costo zero stiamo assistendo da mesi ad una serie di rinvii che dimostrano solo come le larghe intese e la responsabilità nazionale siano solo chiacchiere in bocca a chi oggi ci dovrebbe “governare”.

Letta ed i suoi ministri continuano a procrastinare decisioni molto importanti:

  • Bloccata per qualche mese l’IMU
  • Forse rimandato l’aumento dell’IVA
  • Si parla di rimandare l’acquisto dei caccia F35
  • La priorità del lavoro ai giovani è stata rimandata a data da definirsi.

Ogni rimando aggrava la sempre più critica situazione del nostro Paese che evidentemente però è secondaria rispetto alla stabilità di una maggioranza (tra le più larghe della storia parlamentare e democratica) che non riesce a mettersi d’accordo su nulla.

letta-e-il-lavoroDopo le prime interviste di Lette rilasciate “urbe et orbi” nei giorni successivi alla sua designazione alcuni si potevano essere fatti l’illusione di un’agenda serrata di azioni per far ripartire l’Italia: probabilmente anche queste azioni verranno rimandate a miglior data da chi oggi tira semplicemente a campare.

Le uniche cose che stanno procedendo speditamente sono le riforme costituzionali di stampo presidenzialista che al Paese non servono e che nessuno ha richiesto.
Un Governo che ora verrà ulteriormente arenato dal PDL mosso dalla necessità di salvare il suo padrone, condannato ieri in primo grado per un reato schifoso e abietto.

E’ ora per noi di staccare la spina a questa ennesima farsa politica, tornare alle urne di nuovo per far scegliere agli italiani una vera alternativa per il Paese.

Annunci

One thought on “Il Governo del rimandare

  1. Pingback: Un governo di inetti | Rifondazione Comunista di Marino

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...