Difendiamo il Bene Comune

marino_viacostacasellejpgLa tornata elettorale di fine febbraio rappresenta un bivio importante non solo a livello nazionale ma anche a livello locale: il nostro territorio da anni subisce lo sfruttamento speculativo della cementificazione con conseguenti ricadute sociali e di vivibilità.

La privatizzazione degli spazi pubblici e l’urbanizzazione sfrenata rappresentano un attacco verso il benessere comune e sociale a cui dobbiamo dare un taglio, la scelta elettorale in Regione determina lo spartiacque fra chi ha in mente uno sviluppo sostenibile e chi si preoccuperà solo di salvaguardare i profitti degli speculatori.

Per questo Rifondazione Comunista ha deciso insieme ad altri partiti di unirsi nella lotta per il territorio e presentarsi all’interno della lista Rivoluzione Civile: una scelta che va oltre compromessi di palazzo e va a salvaguardia della popolazione.

wpid-Rivoluzione-Civile-300x300.jpgPer continuare la difesa del bene pubblico per eccellenza, il nostro territorio, il PRC di Marino organizza un evento domenica 3 febbraio (presso la propria sede sita in Piazza Manin 8 a Marino) di dibattito con proiezione di un lungometraggio sui danni della speculazione edilizia per supportare il nuovo ricorso dell’Assemblea contro la Cementificazione contro la delibera regionale che avalla il progetto speculativo già messo in atto dalla giunta Palozzi.

La difesa del territorio deve essere il punto di partenza per la rinascita del nostro Comune ed imprescindibile condizione per il benessere della cittadinanza. Rivoluzione Civile e il PRC di Marino credono fermamente a questo punto programmatico ed invitano tutti i cittadini a sostenere la lotta per i loro interessi.

cinetrippa2

Annunci

2 thoughts on “Difendiamo il Bene Comune

  1. Come faccio a contribuire con la mia opinione, se non mi fornite un numero telefonico al quale rivolgermi per poterla manifestare? Ho anche qualche documento da mostrare che potrebbe interessare. Almeno lo spero. Comunque la cementificazione del declivio di Costa Caselle grida vendetta per bruttura e devastazione ambientale. Chi se ne cura?

    • Caro Mario,
      scusa se ti rispondiamo solo ora ma siamo stati impegnati in questa tornata elettorale.
      Se vuoi partecipare attivamente, farci sapere la tua opinione e contribuire noi ci incontriamo quasi tutti i venerdì nella nostra sede a Marino, piazza Daniele Manin 8 (zona Castelletto), inoltre se ci confermi la tua mail nei prossimi giorni ci metteremo in contatto per incontrarci.
      Saluti

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...