Ricordando l’undici settembre

11 settembreTrentanove anni fa avveniva in Cile il colpo di stato militarista che destituì Salvator Allende, il presidente cileno, democraticamente eletto dal popolo, che stava, con le sue politiche socialiste e di statalizzazione delle imprese (soprattutto quelle di estrazione del rame di cui il Cile è estramente ricco). Le riforme economiche e sociali del governo di Unidad Popular, tese alla ridistribuzione della ricchezza (troppo concentrata in Cile nelle mani della borghesia capitalista e dei latifondieri) e all’elevare le condizioni di vita della popolazione portarono alla reazione delle classi che fino a quel momento erano riuscite ad opprimere la società cilena.

Cile 11 settembreGrazie anche all’appoggio della Chiesa Cattolica, dei militari e di almeno una potenza capitalistica occidentale il generale Pinochet, alla guida dell’esercito, prese il potere con un colpo di Stato, l’11 settembre 1973, cingendo d’assedio il Palazzo Presidenziale, attaccandolo via terra e bombardandolo con dei caccia. Allende morì nel corso dell’attacco: vistosi ormai perduto e per non cadere nelle mani del potere dittatoriale e reazionario (che negli anni successivi avrebbe causato decine di migliaia di vittime fra i dissidenti) scelse la via del suicidio.

Commemorare il sacrificio di Allende e di tutti i cileni che si opposero alla dittatura fascista di Pinochet deve condurci anche all’analisi della spietata e violenta reazione che non fu altro che un messaggio del capitalismo a chi cercava di instaurare, in maniera democratica, una diversa visione del mondo.

“Viva il Cile! Viva il popolo! Viva i lavoratori! Queste sono le mie ultime parole e ho la certezza che il mio sacrificio non sarà vano. Ho la certezza che, per lo meno, ci sarà una lezione morale che castigherà la vigliaccheria, la codardia e il tradimento”

Annunci

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...