A Marino il dialogo politico riparte dalla Sinistra

Sabato 14 Luglio la cittadinanza marinese ha dato dimostrazione, con una grande partecipazione in piazza san Barnaba, che la politica degli affari, delle promesse sbandierate ma non mantenute, degli intrighi di palazzo è finita.

Piazza san barnabaIl successo della manifestazione promosso dai partiti del centro-sinistra marinese (Federazione della Sinistra, Verdi, Socialisti, Italia dei Valori e Sinistra Ecologia e Libertà) insieme ad alcune liste civiche dimostra che esiste ancora una politica che sa parlare con le persone e per le persone, che si impegna a migliorare la condizione sociale e che lotta contro i giochi di potere che si ripercuotono sempre ed immancabilmente contro le classi più deboli del nostro Paese.

La presenza dei consiglieri regionali di questi partiti non è stata una vetrina elettorale o propagandistica ma è la prova di una volontà di trovare una soluzione politica seria e reale

Marino 14 luglio Ospedale

alla problematica dell’Ospedale di Marino splendidamente esposta dal dottor Palmisano che nel nosocomio marinese ha speso con dedizione trent’anni di vita.

Proposta politica che non può che andare non solo contro le false promesse della Giunta Palozzi ma anche contro le manovre repressive del Governo Monti che vuole cancellare tutte le vittorie sociali che negli anni si sono ottenute in Italia: diritti sul lavoro, accesso alla sanità e all’istruzione pubblica.
Proposta che non può prevedere una inutile lotta fra comuni perché riteniamo che il campanilismo non sia la strada per mantenere l’Ospedale di Marino aperto: è nella necessità di garantire un livello sanitario decoroso che l’Ospedale di Marino deve restare aperto, così come quello di Frascati o di Albano.
E’ nella prospettiva politica e sociale di non svendere la sanità al capitale privato che si devono mantenere le strutture locali, garantendo efficienza e servizi.

14 luglio 2012Su queste basi inderogabili ed estendibili ad ogni istanza locale o nazionale Rifondazione Comunista continuerà la sua lotta, unita alle forze che sabato hanno riportato nella piazza la politica, insieme a tutte quelle forze di sinistra che prospettano una diversa soluzione alla crisi mondiale ed italiana, una soluzione che passi per uno Stato che torni ad essere garante della popolazione contro le speculazioni del capitalismo e della politica ad esso asservita.

Annunci

One thought on “A Marino il dialogo politico riparte dalla Sinistra

  1. Pingback: Ospedale San Giuseppe – Cosa fa il sindaco? | Rifondazione Comunista di Marino

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...