Il “No INC” denuncia il ministro Clini

A fronte delle dichiarizioni del ministro Clini anche da noi riportate in uno degli ultimi articoli il movimento “No Incha deposto una denuncia nei suoi confronti in quanto si ravviserebbe la violazione del segreto legato alla non divulgazione di una sentenza  ancora non pubblicata, come è il caso della sentenza relativa all’inceneritore di Albano; la notizia sta avendo anche rilevanza nazionale per la sua gravità.

I partiti della Rifondazione Comunista nei Castelli hanno sempre sostenuto la lotta e le proteste degli amici del “No Inc” ed oggi siamo al loro fianco nella difesa del territorio dei Castelli e nella lotta all’illegalità e contro la realizzazione di un’opera che, da anni, non fa altro che sollevare dubbi e perplessità fra la cittadinanza che si è sempre unita intorno alle iniziative “No Inc”.

Continuiamo la lotta, affinché Albano e la zona dei Castelli Romani non diventi la nuova Val Susa!!

Annunci

One thought on “Il “No INC” denuncia il ministro Clini

  1. Pingback: Manifestazione 14 Aprile No INC di Albano | Rifondazione Comunista di Marino

Contribuisci con la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...